Guadagnare con le opzioni binarie

Guadagnare con le Opzioni binarie

Guadagnare con le Opzioni binarieL’obiettivo di chi investe in Borsa è quello di ottenere rendimenti elevati in tempi brevi.

In questo momento la forma di investimento che più si avvicina a soddisfare questo obiettivo è quello di negoziare in opzioni binarie.

Non è un caso, infatti, che in tantissimi, principianti, professionisti, uomini e donne, scelgono di investire parte dei propri risparmi attraverso questo nuovo strumento finanziario, il quale, come si legge da più parti, è da ritenersi a tutti gli effetti un prodotto finanziario dal funzionamento elementare con il quale è possibile ottenere ricavi veloci e ripetuti.
Inaugurate sui mercati finanziari agli inizi del 2010, le opzioni binarie sono da subito divenute “virali”, arrivando nel giro di pochissimi mesi a “contagiare” centinaia di migliaia di investitori sparsi in tutto il pianeta.

Conosciute per essere lo strumento di trading più facile che esista attualmente sui mercati finanziari, le opzioni binarie offrono la possibilità di guadagnare con la Borsa investendo sull’ipotesi che i prezzi di determinati “Asset” finanziari (azioni, Indici, materie prime, valuta, etc), salgano o scendano, lasciando a chi investe la facoltà di investire denaro su una sola di queste due possibilità.

Il rendimento è fisso, stabilito dalle piattaforme di trading che “confezionano” l’opzione binaria, ed è compreso tra il 70% ed il 90%.

Vantaggi di investire in Borsa con le opzioni binarie

Il primo vantaggio di investire in Borsa attraverso le opzioni binarie è rappresentato dal fatto che il più facile di tutti gli strumenti finanziari moderni, dalle azioni alle obbligazioni, dai Cfd alle obbligazioni.

Chiunque è in grado di investire in opzioni binarie, il funzionamento è molto semplice, basta scegliere se il prezzo di una azione,di una valuta o di una materia prima, alla scadenza (60 secondi, 5/10 minuti, e così via) sarà superiore o inferiore quello di acquisto.

Basta effettuare la scelta giusta ed il rendimento è garantito.

Il secondo grande vantaggio rappresentato da questo prodotto di trading, è il fatto per cui si può guadagnare anche quando il mercato si muove in terreno negativo (scende), e non solo quando il mercato sale.

Caratteristica, questa, molto importante e che differenzia le opzioni binarie da qualsiasi altro strumento finanziario.

Con le opzioni binarie si gudagna sempre, sia in momenti di mercato deboli e negativi, sia quando il mercato fa registrare volumi di scambio alti e si muove in terreno positivo.

Altro grande vantaggio di investire in opzioni binarie, è dato dal fatto per cui è possibile ottenere un profitto consistente anche in presenza di piccolissime variazione di prezzo dei singoli “Asset”.

Con le opzioni binarie, infatti, si guadagna anche quando si investe sul rialzo o ribasso di un determinato asset (titolo azionario, Indice di Borsa, valuta, materia prima, etc), e questo subisce una variazione millesimale rispetto al prezzo di acquisto.

In sostanza, non ha importanza di quanto sarà la variazione del prezzo (rialzo o ribasso non fa differenza), l’importante è che questa ci sia nei tempi stabiliti dalla “scadenza” dell’opzione.
Se una opzione ha “scadenza” di 1 minuto (opzioni 60 secondi), la variazione al ribasso o al ribasso dovrà avvenire entro tale periodo.

Come è facile intuire, le opzioni binarie offrono la possibilità di guadagnare cifre importanti in un tempo brevissimo, e possono rappresentare un’ottima opportunità per far rendere i propri risparmi anche in “trend” di mercato negativi.

Vedi anche: http://www.tradingopzionibinarie.com/guadagnare-con-le-opzioni-binarie/

Tipologie di opzioni binarie attualmente in commercio

Sulle pittaforme di trading è possibile negoziare con diverse tipologie di opzioni binarie, di seguito elencate e spiegate nel dettaglio.

1. Call/Put

Questa è l’opzione più conosciuta e maggiormente acquistata.

2. Facile e linerare

Questa consiste nel dover prevedere se il prezzo dell’asset , alla scadenza, sarà Call (maggiore) o Put (minore) del prezzo di acquisto.
Il rendimento per questo tipo di opzione è del 70/90% circa, e varia a seconda del Broker che sceglieremo.

3. Touch/No Touch

Anche questa opzion è particolarmente apprezzata dai giovani traders, e consiste nel prevedere se il prezzo dell’asset “tocca o non tocca” un determinato livello di prezzo stabilito in partenza dal Broker.

4. Intervallo

In questo caso è il Broker che stabilisce un “range” di prezzo (un minimo ed un massimo) entro il quale deve rimanere il prezzo dell’Asset alla scadenza.
A previsione corretta sono previsti rendimenti altissimi, anche in questo caso variabili in funzione del Broker scelto.

5. Le Opzioni di Coppia (Pair)

Queste sono una novità ed una esclusiva di certi Broker.
Con le Opzioni di Coppia (Pair) sono presi in considerazione due “Asset” della stessa categoria (due azioni piuttosto che una coppia di valuta), e bisogna stabilire quale tra questi due Asset otterrà alla scadenza la performance migliore.

Nel caso di una opzione di Coppia su due titoli azionari (Google/Vodafone), il compito dell’investitore sarà quello di scegliere quale tra i due titoli azionari alla scadenmza avrà ottenuto il rendimento migliore.

Facili e molto ben pagate.

Dove fare trading binario

Con le opzioni binarie si possono controllare molto più facilmente i rischi e le probabilòità di perdere parte del capitale.

Per guadagnare con le opzioni binarie è necessario non avere fretta e mantenere sempre e comunque calma e sangue freddo, nella consapevolezza che basta una scelta azzeccata per riportare le sorti di qualsiasi sessione di trading a nostro favore.

In questo senso è importante scegliere opzioni dal rendimento percentualmente più alòto di altre, e affidarci soltanto a Broker legali e professionali.

Quali sono i broker migliori di opzioni binarie?

I parametri per scegliere un buon Broker con il quale aprire un conto di trading sono 4:
Legalità e affidabilità, Deposito minimo, trade minimo e servizio assistenza.

Vedi: http://www.tradingopzionibinarie.com/migliori-broker-trading-binario/

Legalità e affidabilità

Un Broker è legale ed affidabile nel momento in cui è autorizzato dal Cysec o dlla Consob.
Qualsiasi altra piattaforma di trading non autorizzata da uno degli organismi di vigilanza appena menzionati o da altre Autority a carattere nazionale, non sono Broker legali.

Deposito minimo

Scegliamo Broker dal “deposito minimo” vantaggioso”, non troppo oneroso e che offra anche un buon “Bonus”.
Il deposito minimo è la somma che bisogna versare nel momento in cui scegliamo di aprire un account presso un Broker online regolamentato, e consiste in un versamento compreso tra i 100 ed i 250 Euro di alcune piattaforme.

Trade minimo

Il “trade minimo” ci indica qual’è la somma minima che è possibile investire su una singola opzione binaria presente sulla piattaforma di trading.

Servizio asistenza

Un Broker che funziona è un Broker che oltre agli alti rendimenti è una piattaforma in grado di fornire ai propri utenti un servizio assistenza efficace e all’altezza.
Molti utenti sono traders alle prime armi senza nessuna esperienza in questo ambito, e avere un servizio assistenza in grado di rispondere ad ogni dubbio o domanda è un servizio molto apprezzato.

You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *